News ed eventi

LA RESPONSABILITÀ DATORIALE EX ART. 2087 C.C.

La responsabilità civile e contrattuale del datore di lavoro nell’ambito del
diritto del lavoro, riveste caratteristiche peculiari. L’infortunio sul lavoro
è un incidente che avviene in occasione dell’attività lavorativa. Esso ricomprende
tutte quelle situazioni “ambientali” che esulano dal semplice
concetto di orario o posto di lavoro, ma che corrispondono alle condizioni
(latu sensu) nelle quali il lavoratore vive, viene a contatto e che, pertanto,
possono costituire una causa di danno per lo stesso.
Le problematiche connesse a tale tema attengono l'ammissibilità del risarcimento
per il danno cd. differenziale. Per danno differenziale si intende
la differenza fra la somma corrisposta dall'INAIL, a titolo di indennizzo,
e la somma che sarebbe spettata al lavoratore ove fossero state
applicate le usuali tabelle di liquidazione del danno biologico (secondo il
sistema della responsabilità civile).

Il corso è rivolto ad imprenditori, manager, responsabili delle risorse
umane e direttori del personale.

L'evento si terrà i giorni 23 ottobre 2017, 14:30 - 18:00 Via Q. Sella 15, Vicenza / 25 ottobre 2017, 14:30 - 18:00 Via San Marco 11, Padova

Technology Transfer Transactions Law Firm of the Year in Italy

Alberti & Fontana s.t.p., the first law firm
registered in the special Bar and Law Society of
Vicenza, Italy, was established in January 2005
by the founding partners Francesco Fontana and
Nicola Alberti. The lawyers were united by their
common enthusiasm and ongoing dialectics
in delving into legal topics linked to corporate
dynamics. Alberti & Fontana deals with
industrial and intellectual property (trademarks,
patents, unfair competition, copyright), labor
and corporate law, out-of-court stage (drawing
up and providing consultancy for corporate
contracts, company deeds, license contracts),
as well as contentious, arbitral and
administrative proceedings.

WORKSHOP 3: MODELLI ORNAMENTALI La tutela dei modelli ornamentali nel settore orafo; presentazioni di casi aziendali

Se l'impresa investe forti somme di denaro per ideare, creare un prodotto con maggior pregio estetico più
"appetibile" di altri prodotti presenti sul mercato, ha anche la necessità di proteggersi da eventuali imitazioni.
Il modo più efficace per tutelare l'aspetto ornamentale è la registrazione del disegno o del modello industriale.
La registrazione costituisce per le aziende un valido strumento per proteggere i risultati degli sforzi creativi
innovativi a livello estetico, permettendo di: sfruttare in esclusiva il proprio disegno; evitare che terzi possano
riprodurre il disegno senza l'autorizzazione del titolare; permettere il ritorno degli investimenti realizzati nelle
fasi di creazione del disegno innovativo; entrare in nuovi mercati tramite le licenze. Attraverso l’analisi di casi
aziendali si entrerà nel concreto di questo discusso tema. Nella parte finale dell’incontro verrà inoltre illustrato
l’utilizzo delle banche dati pubbliche disponibili per il ritrovamento dei modelli ornamentali, tali informazioni
potendo essere impiegate da chiunque come strumento di prevenzione, monitoraggio e controllo

L'evento si terrà Martedì 26 Settembre 2017 ore 14:00 – 18:00 Presso Fiera di Vicenza – Hall 1, via dell’Oreficeria n.16, 36100, Vicenza

PROPRIETÀ' INTELLETTUALE E SEGRETO AZIENDALE: rapporti con i dipendenti (PNC); rapporti con i fornitori (NDA); rapporti con i competitors (NCA)

Il corso mira a presentare gli aspetti civilistici legati alle strategie di protezione del know-how aziendale, sia in ambito nazionale, sia internazionale. Inoltre, è diretto a valutare il vantaggio competitivo che deriva dall’utilizzo di questi strumenti e a trasferire conoscenze e competenze in tema di proprietà intellettuale al fine di consentire all’azienda di tutelare il proprio patrimonio tecnologico, i propri brand e il proprio know how interno.

Il corso è rivolto ad imprenditori, manager, responsabili HR e direttori del personale, responsabili qualità, responsabili produttivi, professionisti.

L'evento si terrà i giorni  23/06/2017 14.00-17.30 a Padova, 27/06/2017 09.00-12.30 a Vicenza

IP MANAGER - INTELLECTUAL PROPERTY

Tutte le aziende, di qualsiasi dimensione, sentono sempre più la necessità di proteggere, tutelare e valorizzare il proprio patrimonio tecnologico i propri brand e il proprio know how interno. Ancora poche sono le aziende di piccole e medie dimensioni che abbiano al proprio interno un IP (Intellectual Property) manager, in grado di gestire la Proprietà Industriale dell’azienda, di ottimizzare il lavoro dei tecnici del reparto ricerca e sviluppo, monitorando gli sviluppi della ricerca tecnico-scientifica internazionale attraverso l’utilizzo di banche dati specifiche; di proteggere un progetto innovativo, attraverso il deposito di un brevetto, di un marchio o di un modello ornamentale; di proteggere e gestire lo sfruttamento del brevetto, monitorando il mercato con lo scopo di intercettare imitazioni o contraffazioni che possano danneggiare la quota di mercato.

L'evento si terrà i giorni 6, 13, 20, 27 Giugno e 4, 11 Luglio 2017 dalle 14.00 alle 18:00. 

Sede: Scuola d’Arte e Mestieri di Vicenza - Dipartimento del CPV via Rossini, 66 Vicenza.